ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER,
CI TENIAMO IN CONTATTO

Tragen Sie sich für den Newsletter ein,
damit wir in Kontakt bleiben können!

Sign up and keep in touch!

NEWSLETTER
dpv press

scritto da Bettina Nagel il
Calma, pace, meditazione... Nelle ultime settimane prima della fine dell'anno non si sentono tanto. Come potete godervi lo stesso il periodo pre-natalizio? Qui un paio di strategie anti-stress!126Sprint prima delle feste2017-12-07 14:09:47lifestylenatale2015-11-12222405

Sprint prima delle feste

 

Come sempre, per vedere l’immagine meglio “cliccate" su le foto!

 

Calma, pace, meditazione... Nelle ultime settimane prima della fine dell'anno non si sentono tanto. Come potete godervi lo stesso il periodo pre-natalizio? Qui un paio di strategie anti-stress!

Esercizi di relax
Se fate regolarmente Yoga, training autogeno ecc. sapete già come rilassarvi e passate meglio questo periodo frenetico, questo è scientificamente provato. Non ha tanto senso cominciare adesso, sarebbe troppo difficile e per avere il beneficio ci vorrebbe troppo tempo. Meglio crearsi piccoli momenti mirati per avere un pochino di relax e ricaricare le batterie!

 

 

La forza dei muscoli
Contraete i muscoli del corpo, tenete il respiro per un attimo, contate fino a cinque, poi fate uscire l'aria con un forte respiro e la tensione del vostro corpo svanirà. Lo so che vi sembra banale e qualche volta non ci prendiamo neanche il tempo per fare un piccolo esercizio come questo perché non crediamo che ci potrebbe aiutare. Io per prima! Ma da quando vado a Pilates, devo dire che ho cambiato idea! Questi piccoli esercizi di respiro, concentrarsi solo su questo, ci libera la testa! Provatelo veramente, non ci vuole tanto tempo e vi garantisco che il beneficio lo avrete!

Massaggi
La mia passione sono i massaggi. Li potete fare da un'estetista, se vi è comodo di andare o praticarli a casa con il vostro partner. Prendetevi un attimo di pausa alla sera, nel weekend, alla mattina, come vi è più comodo e quando avete più tempo a disposizione. Staccate la testa! Se lo fate in coppia, i ruoli sono interscambiabili. Accendete una musica che vi piace, tranquilla, e una candela profumata. Alcuni scienziati di Los Angeles hanno provato che il contatto attraverso un massaggio abbassa gli ormoni dello stress nel nostro corpo. Vale la pena di provarlo, no?

Riflessologia
Palpate e fate delle carezze ai vostri alluci di entrambi i piedi per circa 5 minuti. Questa zona del piede ha una corrispondenza con l'ipofisi, che è la zona del nostro cervello che si occupa, tra le altre cose, di elaborare lo stress.

 

 

Lettura
Anche se siete stanche morte alla sera è molto utile leggere un paio di minuti un bel libro. L'accento è su “bel”, non dovete capire proprio adesso la “Teoria dei Quanti”! Se entrate nella storia di un libro la vostra mente si rilassa e non pensate più a cosa dovete fare e quando! Questo lo dice un neuropsicologo inglese, David Lewis: dopo solo 6 minuti di lettura si abbassa il nostro battito e i muscoli si stendono. Pensate: leggere abbassa il livello dello stress del 69 %, rispetto a una passeggiata che lo fa scendere di “solo” 42 %.

Momenti tranquilli
Il rumore è un grande fattore di stress! Dovremmo spegnere più spesso possibile il nostro cellulare, la tv o il computer. Concentratevi su voi stessi escludendo i rumori più che potete. Anche questa non è una mia idea, ma gli studi attuali sul nostro cervello hanno provato che la meditazione ci aiuta a combattere lo stress, aumenta l’attenzione e migliora la concentrazione. Il colore verde, secondo gli scienziati, rinforza ancora di più questo effetto. La meditazione in un parco raddoppia il risultato!

Mini-pausa
Le pause mirate nell'arco di una giornata aumentano la nostra produttività. Basta un piccolo gesto: uscite da voi stessi nell’arco della giornata per minimo un paio di secondi, ci consiglia Rich Hanson, neuropsicologo americano. Chiudete gli occhi, respirate profondamente un paio di volte; aprite gli occhi e fissate un punto il più lontano da voi. Questo esercizio sarebbe consigliato farlo quando avete finito un lavoro e prima di cominciare il successivo! Qualche volta a me viene da solo. Mi sembra di dover guardare dritta un punto e non sono capace di togliere lo sguardo, dura pochi secondi, poi i miei occhi riprendono il loro movimento spontaneamente e mi sembra che sono più rilassata di prima. Non vi è mai capitato?

 

 

Colazione equilibrata
Se rinunciamo al primo pasto della giornata partiamo già più stressati. Ovviamente abbiamo tutti le nostre abitudini, nel modo in cui facciamo colazione, ma non dovremmo portare già al mattino il livello glicemico alle stelle: per questo una colazione equilibrata sarebbe con frutta, pane integrale (ci rende più attivi e con la vitamina B, che migliora il nostro umore), yogurt, fibre. Questi alimenti ci offrono vitamine e sostanze importanti per il nostro corpo. Integratori come magnesio o calcio possono aiutare a migliorare il nostro umore (prima di prendere integratori consultate sempre il vostro medico).

Cibo per i nostri nervi
Ci sono alimenti che tranquillizzano i nostri nervi, per esempio le noci, i semi e i germogli, perché sono pieni di vitamina B che ci aiuta a sopportare più stress senza fare danni. Mangiate ogni giorno una manciata di noci o arachidi, distribuite i semi di girasoli o di zucca sopra il vostro müsli. Tante persone lo fanno con piacere ogni giorno. A me non sembra un sacrificio, sono buonissimi!

 

 

Sorridete
Anche se non avete niente per cui ridere, tirate su le labbra e non importa se il vostro sorriso sembra più una smorfia come quella di “Joker” di Batman! Sorridere ha un effetto biologico. Il muscolo del viso schiaccia tra la guancia e l'occhio un nervo che trasmette al nostro cervello che siamo felici. Anche qui non si tratta della mia idea, che questo trucco funziona è stato scientificamente provato da psicologi americani dell’Università del Kansas.

La macchina del tempo
Se siete arrivati al capolinea tutto vi sembra troppo, sedetevi in un angolino, chiudete gli occhi e con una macchina del tempo mentale fate un passo avanti nel futuro. Questo vi aiuta a cambiare il punto di vista. Spesso le cose che ci fanno disperare nel presente ci sembrano meno pesanti vedendole dal futuro, magari vi viene pure da ridere!

 

 

Un no al perfezionismo
Dobbiamo convivere con i nostri limiti, si può accettare che “cinque qualche volta potrebbe essere un numero pari” (tradotto dal tedesco), vorrebbe dire che qualche volta va bene anche così, pur avendo pensato le cose in un altro modo. Si vive più tranquilli anche nel periodo prima di Natale!

Sono piccoli trucchi che non funzionano solo nel periodo prima di Natale, ma tutto l'anno. Per certe cose come lo Yoga ci vuole più preparazione per averne il beneficio, ma gli altri consigli li possiamo facilmente inserire nella nostra vita di tutti i giorni, non ci costano tanta fatica e tempo e il risultato lo vediamo, eccome!

Guardate io sono la prima persona che è scettica, ma ci ho provato e devo dire che funzionano veramente e posso farli ovunque. Siamo tutti troppo stressati e non solo prima di Natale: qualche volta il solo sentire il nostro respiro con attenzione ci riporta con i piedi per terra e possiamo ripartire più forti!

 

Ci sono tantissimi altri articoli:vedete "Natale"!

14on{"titolo":"Sprint prima delle feste","abstract":"Calma, pace, meditazione... Nelle ultime settimane prima della fine dell'anno non si sentono tanto. Come potete godervi lo stesso il periodo pre-natalizio? Qui un paio di strategie anti-stress!","testo":"

Sprint prima delle feste

\r\n

 

\r\n

Come sempre, per vedere l’immagine meglio “cliccate\" su le foto!

\r\n

 

\r\n

Calma, pace, meditazione... Nelle ultime settimane prima della fine dell'anno non si sentono tanto. Come potete godervi lo stesso il periodo pre-natalizio? Qui un paio di strategie anti-stress!

\r\n

Esercizi di relax
Se fate regolarmente Yoga, training autogeno ecc. sapete già come rilassarvi e passate meglio questo periodo frenetico, questo è scientificamente provato. Non ha tanto senso cominciare adesso, sarebbe troppo difficile e per avere il beneficio ci vorrebbe troppo tempo. Meglio crearsi piccoli momenti mirati per avere un pochino di relax e ricaricare le batterie!

\r\n

 

\r\n

PHOTO2405 PHOTO2406

\r\n

 

\r\n

La forza dei muscoli
Contraete i muscoli del corpo, tenete il respiro per un attimo, contate fino a cinque, poi fate uscire l'aria con un forte respiro e la tensione del vostro corpo svanirà. Lo so che vi sembra banale e qualche volta non ci prendiamo neanche il tempo per fare un piccolo esercizio come questo perché non crediamo che ci potrebbe aiutare. Io per prima! Ma da quando vado a Pilates, devo dire che ho cambiato idea! Questi piccoli esercizi di respiro, concentrarsi solo su questo, ci libera la testa! Provatelo veramente, non ci vuole tanto tempo e vi garantisco che il beneficio lo avrete!

\r\n

Massaggi
La mia passione sono i massaggi. Li potete fare da un'estetista, se vi è comodo di andare o praticarli a casa con il vostro partner. Prendetevi un attimo di pausa alla sera, nel weekend, alla mattina, come vi è più comodo e quando avete più tempo a disposizione. Staccate la testa! Se lo fate in coppia, i ruoli sono interscambiabili. Accendete una musica che vi piace, tranquilla, e una candela profumata. Alcuni scienziati di Los Angeles hanno provato che il contatto attraverso un massaggio abbassa gli ormoni dello stress nel nostro corpo. Vale la pena di provarlo, no?

\r\n

Riflessologia
Palpate e fate delle carezze ai vostri alluci di entrambi i piedi per circa 5 minuti. Questa zona del piede ha una corrispondenza con l'ipofisi, che è la zona del nostro cervello che si occupa, tra le altre cose, di elaborare lo stress.

\r\n

 

\r\n

PHOTO2407 PHOTO2408

\r\n

 

\r\n

Lettura
Anche se siete stanche morte alla sera è molto utile leggere un paio di minuti un bel libro. L'accento è su “bel”, non dovete capire proprio adesso la “Teoria dei Quanti”! Se entrate nella storia di un libro la vostra mente si rilassa e non pensate più a cosa dovete fare e quando! Questo lo dice un neuropsicologo inglese, David Lewis: dopo solo 6 minuti di lettura si abbassa il nostro battito e i muscoli si stendono. Pensate: leggere abbassa il livello dello stress del 69 %, rispetto a una passeggiata che lo fa scendere di “solo” 42 %.

\r\n

Momenti tranquilli
Il rumore è un grande fattore di stress! Dovremmo spegnere più spesso possibile il nostro cellulare, la tv o il computer. Concentratevi su voi stessi escludendo i rumori più che potete. Anche questa non è una mia idea, ma gli studi attuali sul nostro cervello hanno provato che la meditazione ci aiuta a combattere lo stress, aumenta l’attenzione e migliora la concentrazione. Il colore verde, secondo gli scienziati, rinforza ancora di più questo effetto. La meditazione in un parco raddoppia il risultato!

\r\n

Mini-pausa
Le pause mirate nell'arco di una giornata aumentano la nostra produttività. Basta un piccolo gesto: uscite da voi stessi nell’arco della giornata per minimo un paio di secondi, ci consiglia Rich Hanson, neuropsicologo americano. Chiudete gli occhi, respirate profondamente un paio di volte; aprite gli occhi e fissate un punto il più lontano da voi. Questo esercizio sarebbe consigliato farlo quando avete finito un lavoro e prima di cominciare il successivo! Qualche volta a me viene da solo. Mi sembra di dover guardare dritta un punto e non sono capace di togliere lo sguardo, dura pochi secondi, poi i miei occhi riprendono il loro movimento spontaneamente e mi sembra che sono più rilassata di prima. Non vi è mai capitato?

\r\n

 

\r\n

PHOTO2409 PHOTO2410

\r\n

 

\r\n

Colazione equilibrata
Se rinunciamo al primo pasto della giornata partiamo già più stressati. Ovviamente abbiamo tutti le nostre abitudini, nel modo in cui facciamo colazione, ma non dovremmo portare già al mattino il livello glicemico alle stelle: per questo una colazione equilibrata sarebbe con frutta, pane integrale (ci rende più attivi e con la vitamina B, che migliora il nostro umore), yogurt, fibre. Questi alimenti ci offrono vitamine e sostanze importanti per il nostro corpo. Integratori come magnesio o calcio possono aiutare a migliorare il nostro umore (prima di prendere integratori consultate sempre il vostro medico).

\r\n

Cibo per i nostri nervi
Ci sono alimenti che tranquillizzano i nostri nervi, per esempio le noci, i semi e i germogli, perché sono pieni di vitamina B che ci aiuta a sopportare più stress senza fare danni. Mangiate ogni giorno una manciata di noci o arachidi, distribuite i semi di girasoli o di zucca sopra il vostro müsli. Tante persone lo fanno con piacere ogni giorno. A me non sembra un sacrificio, sono buonissimi!

\r\n

 

\r\n

PHOTO2411 PHOTO2412

\r\n

 

\r\n

Sorridete
Anche se non avete niente per cui ridere, tirate su le labbra e non importa se il vostro sorriso sembra più una smorfia come quella di “Joker” di Batman! Sorridere ha un effetto biologico. Il muscolo del viso schiaccia tra la guancia e l'occhio un nervo che trasmette al nostro cervello che siamo felici. Anche qui non si tratta della mia idea, che questo trucco funziona è stato scientificamente provato da psicologi americani dell’Università del Kansas.

\r\n

La macchina del tempo
Se siete arrivati al capolinea tutto vi sembra troppo, sedetevi in un angolino, chiudete gli occhi e con una macchina del tempo mentale fate un passo avanti nel futuro. Questo vi aiuta a cambiare il punto di vista. Spesso le cose che ci fanno disperare nel presente ci sembrano meno pesanti vedendole dal futuro, magari vi viene pure da ridere!

\r\n

 

\r\n

PHOTO2413 PHOTO2414

\r\n

 

\r\n

Un no al perfezionismo
Dobbiamo convivere con i nostri limiti, si può accettare che “cinque qualche volta potrebbe essere un numero pari” (tradotto dal tedesco), vorrebbe dire che qualche volta va bene anche così, pur avendo pensato le cose in un altro modo. Si vive più tranquilli anche nel periodo prima di Natale!

\r\n

Sono piccoli trucchi che non funzionano solo nel periodo prima di Natale, ma tutto l'anno. Per certe cose come lo Yoga ci vuole più preparazione per averne il beneficio, ma gli altri consigli li possiamo facilmente inserire nella nostra vita di tutti i giorni, non ci costano tanta fatica e tempo e il risultato lo vediamo, eccome!

\r\n

Guardate io sono la prima persona che è scettica, ma ci ho provato e devo dire che funzionano veramente e posso farli ovunque. Siamo tutti troppo stressati e non solo prima di Natale: qualche volta il solo sentire il nostro respiro con attenzione ci riporta con i piedi per terra e possiamo ripartire più forti!

\r\n

 

\r\n

Ci sono tantissimi altri articoli:vedete \"Natale\"!

"}
no
180 2016-11-08 Rame - il colore trendy per le palline di Natale articoli_180_3.jpg
181 2016-11-09 Natale nordico - palline di Natale bianco articoli_181_0.jpg
182 2016-11-10 Angeli Custode articoli_182_0.jpg
185 2016-11-23 Calendario d'avvento per VOI! articoli_185_0.jpg
186 2016-11-23 Fantastica stella fatta con le buste bianche della panetteria! articoli_186_0.jpg
187 2016-11-24 Ghirlanda dell’Avvento articoli_187_0.jpg
188 2016-11-25 Ferma-tovaglioli articoli_188_0.jpg
189 2016-11-25 Segnaposti articoli_189_0.jpg
190 2016-11-25 “Candle light dinner” per 2 articoli_190_1.jpg
191 2016-11-25 Idea regalo: “memoboard” articoli_191_0.jpg
192 2016-11-25 Cartoline di Natale articoli_192_0.jpg
193 2016-11-25 Morbida sciarpa fatta da te articoli_193_0.jpg
194 2016-11-25 Lettere “NOEL” in argento articoli_194_0.jpg
195 2016-11-25 Incartiamo nostri regali con carta fatta da noi articoli_195_1.jpg
196 2016-11-25 Un albergo-restaurante si veste di Natale articoli_196_0.jpg
197 2016-11-25 Camino magico articoli_197_1.jpg
198 2016-11-25 Ghirlanda natalizia come benvenuto alla porta articoli_198_0.jpg
199 2016-11-25 Centrotavola natalizia articoli_199_1.jpg
200 2016-11-25 Prepariamo il tavolo per il pranzo di Natale articoli_200_0.jpg
201 2016-11-25 Una catena di luci magica articoli_201_1.jpg
202 2016-11-25 365 giorni di me articoli_202_0.jpg
203 2016-11-26 Il tag articoli_203_1.jpg
204 2016-11-26 Calendario dell'Avvento articoli_204_0.jpg
205 2016-11-26 Stella brillante articoli_205_0.jpg
32 2014-11-12 Cosa significa Natale per me idea natalizia, cosa significa natale, pensieri natalizi articoli_32_8.jpg Natale
35 2013-11-19 Natale: c’è chi lo ama e a chi viene pesante. decorazioni natalizi, decorazioni finestra, stelle per natale,candele, centrotavola articoli_35_13.jpg Ghirlanda per la ringhiera della scala
37 2015-11-30 Biscotti di Natale (Butterbackes) ricetta di butterbackes, ricetta di biscotti di natale no.1, biscotti, natale, bisnonna articoli_37_15.jpg Step 9
129 2015-11-19 L'albero di Natale vero? Perché quest'anno non lo facciamo? articoli_129_2.jpg
34 2014-11-19 La Ghirlanda dell’Avvento ghirlanda dell''avvento, idee per realisazione ghirlanda dell'avento, storia ghirlandia dell'avvento articoli_34_0.jpg Ghirlanda dell'Avvento
138 2015-12-13 Biscotti con marmellata "Hildabrötchen" articoli_138_0.jpg
130 2015-11-19 Vanillegipferl (Biscotti alla vaniglia) articoli_130_0.jpg
126 2015-11-12 Sprint prima delle feste articoli_126_0.jpg
127 2015-11-12 Festa prima di Natale con i nostri amici articoli_127_0.jpg
131 0000-00-00 Spritzgebäck(non so come tradurre questa parola, ma vi assicuro che sono i miei preferiti) articoli_131_1.jpg
132 2015-11-09 Zimtsterne (Stelle con cannella) articoli_132_0.jpg
133 2015-11-09 Preso per la gola... da regali fatti da te! articoli_133_10.jpg
134 2015-11-20 Natale light articoli_134_0.jpg
135 2015-11-20 Regali da me per te! articoli_135_0.jpg
136 2015-11-30 La ciliegina sul pacco regalo articoli_136_0.jpg
137 2015-11-30 Addobbi fai da te! Ma non mi sembra! articoli_137_0.jpg