ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER,
CI TENIAMO IN CONTATTO

Tragen Sie sich für den Newsletter ein,
damit wir in Kontakt bleiben können!

Sign up and keep in touch!

NEWSLETTER
dpv press

scritto da Bettina Nagel il
living2016-05-30 09:22:09decorazioni estivi, cambiamento della caso nei stagioni, living-{"titolo":"Anche una casa ha quattro stagioni-estate","testo":"

Cominciamo con l’estate:

\r\n

 

\r\n

Non possiamo cambiare per ogni stagione l’arredamento o i colori alle pareti ma, se avete scelto come base colori neutrali, è  facile con piccoli cambiamenti dare un’aria nuova.

\r\n

 

\r\n

PHOTO402 PHOTO405

\r\n

 

\r\n

Il nostro umore cambia in estate, i giorni sono più lunghi, la luce è più intensa e le temperature salgono (speriamo all’inizio di quest’estate non è stato proprio così): questi fattori risvegliano il nostro desiderio di relax, ci vengono in mente le vacanze, allora perché non cominciare fin dall’inizio in casa a viverla diversamente? Estate ha da fare con libertà (andiamo a dormire più tardi, usciamo più frequentemente, ci vestiamo diversamente, vuole dire che osiamo di più), interrompiamo la routine, tutta la vita diventa ancora più casual. È una stagione amata da tanti di noi che passa veloce; allora portiamola in casa con decorazioni, con colori, con le finestre aperte e camminiamo scalzi come in vacanza!

\r\n

 

\r\n

PHOTO403 PHOTO404

\r\n

PHOTO424 PHOTO425

\r\n

 

\r\n

Magari qualche consiglio non vi convince, voi fate quello che vi sentite, ricordate solo: se cambiate le tende o i cuscini che non sia una spesa fatta solo per una stagione (si può dividere la spesa). Se invece volete rivoluzionare l’intera casa si tratta di un investimento per anni e quindi non vi fate troppo attirare dai colori del momento, piuttosto  scegliete colori classici o colori che amate.
Se avete tende di velluto o di un tessuto spesso è bene cambiarle in lino grezzo o bianco.

\r\n

 

\r\n

PHOTO407 PHOTO412

\r\n

PHOTO411 PHOTO413

\r\n

 

\r\n

La stuoia da spiaggia la possiamo usare come una tovaglia “runner” con un po’ di sabbia per uccelli (comprata al supermercato), un paio di conchiglie della vacanze passate, un bel vaso con una candela (sempre con la sabbia e conchiglie se vi piace l’idea) diventa un decorazione per una tavola estiva. Versione “non mare”: una stuoia fatta all’uncinetto come una tovaglia “runner” in questo caso usate dei piccoli fiori (finti ovviamente) spargeteli sul tavolo, sempre con un bel vaso anche colorato con una candela dentro.
Nella seconda versione è molto bello anche un mazzo di fiori di campo raccolti da voi.

\r\n

 

\r\n

PHOTO406 PHOTO414

\r\n

PHOTO423 PHOTO416

\r\n

 

\r\n

Se avete un “pinwall” in casa cambiatene le foto, tagliate dell’immagini che vi piacciono in colori o motivi che vi divertano, voi sapete quali sono quelle che vi fanno venire un sorriso sul viso senza che vi rendiate conto (funziona come l’autostima davanti allo specchio: sei bellissima, sei stupenda, ce la puoi fare ecc.).

\r\n

 

\r\n

Cuscini, sono molto importanti perché hanno un effetto di cambiamento immediato: usateli colorati, in lino, a fiori, righe neutrali o un bel mix di tutto, importante che si abbinino con tutto il resto. Lo stesso vale per i copridivani (non intendo quelli con l’elastico) che potrebbono essere lenzuola dalla nonna in lino con le iniziali ricamate o in tessuto colorato, che potete comprare al metro (importante: mai senza orlo!!)
In casa, dove avete messo candele, cambiatene i colori, se sono profumate mettete nell’armadio quelle al profumo di camino o incenso e fuori quelle fresche ai fiori.

\r\n

 

\r\n

PHOTO419 PHOTO422

\r\n

PHOTO420 PHOTO418

\r\n

 

\r\n

Paralumi, anche per questi si tratta di un cambiamento molto visibile: una bella soluzione è comprarne un modello economico e cambiarlo con tessuto, bottoni, nastri, colori, dipende che effetto volete avere, l’ho già detto troppe volte, ma è importante l’abbinamento con tutto il resto, perché il risultato diventi bello ed armonico!

\r\n

 

\r\n

In camera da letto, cambiate il copriletto e i cuscini sul letto, se volete mettete una zanzariera sopra, fa molto Africa ed è anche utile.

\r\n

 

\r\n

Nel bagno gli asciugamani e l’accappatoio volendo si possono cambiare con spugna a nido d’ape, molto più leggera ed asciuga più in fretta.

\r\n

 

\r\n

PHOTO421 PHOTO417

\r\n

 

\r\n

Abbiamo tutti nelle nostre case angoli con decorazione stile “nature morte”, magari un’orchidea, una pila di libri, portacandele… intendo tutti quei piccoli mucchietti di cose che amiamo, anche qui una bella rinfrescata fa miracoli.

\r\n

 

\r\n

Dopo le vacanze vedremo cosa possiamo “fare autunno” nelle nostre case, non quello che ci spaventa perché abbiamo l’inverno davanti, ma quello che ci fa stare bene nei nostri nidi.

\r\n

Ogni stagione ha cose bellissime e dobbiamo viverle, perché se aspettiamo solo l’estate, siamo un anno più vecchi e non ci siamo goduti niente. Allora viviamo prima l’estate in pieno!

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

 

\r\n

 

","abstract":"Anche una casa ha quattro stagioni\r\n- comminciamo con l'estate\r\n\r\nIdee veloce per rendere le vostre case leggero e fresco come un vestito di lino"}
Anche una casa ha quattro stagioni - comminciamo con l'estate Idee veloce per rendere le vostre case leggero e fresco come un vestito di lino164no40222

Cominciamo con l’estate:

 

Non possiamo cambiare per ogni stagione l’arredamento o i colori alle pareti ma, se avete scelto come base colori neutrali, è  facile con piccoli cambiamenti dare un’aria nuova.

 

Ambiente leggero estivo di un salone Tavolo preparato con tovaglia in lino

 

Il nostro umore cambia in estate, i giorni sono più lunghi, la luce è più intensa e le temperature salgono (speriamo all’inizio di quest’estate non è stato proprio così): questi fattori risvegliano il nostro desiderio di relax, ci vengono in mente le vacanze, allora perché non cominciare fin dall’inizio in casa a viverla diversamente? Estate ha da fare con libertà (andiamo a dormire più tardi, usciamo più frequentemente, ci vestiamo diversamente, vuole dire che osiamo di più), interrompiamo la routine, tutta la vita diventa ancora più casual. È una stagione amata da tanti di noi che passa veloce; allora portiamola in casa con decorazioni, con colori, con le finestre aperte e camminiamo scalzi come in vacanza!

 

Poltrona con tende di lino Terrazzo arredato per l'estate

Console decorato estivo con cesti Console decorato estivo con rami

 

Magari qualche consiglio non vi convince, voi fate quello che vi sentite, ricordate solo: se cambiate le tende o i cuscini che non sia una spesa fatta solo per una stagione (si può dividere la spesa). Se invece volete rivoluzionare l’intera casa si tratta di un investimento per anni e quindi non vi fate troppo attirare dai colori del momento, piuttosto  scegliete colori classici o colori che amate.
Se avete tende di velluto o di un tessuto spesso è bene cambiarle in lino grezzo o bianco.

 

Cuscino di lino con scritta Coprisedia di lino

Cuscini con tessuto di lino vecchio Tenda di lino bianco

 

La stuoia da spiaggia la possiamo usare come una tovaglia “runner” con un po’ di sabbia per uccelli (comprata al supermercato), un paio di conchiglie della vacanze passate, un bel vaso con una candela (sempre con la sabbia e conchiglie se vi piace l’idea) diventa un decorazione per una tavola estiva. Versione “non mare”: una stuoia fatta all’uncinetto come una tovaglia “runner” in questo caso usate dei piccoli fiori (finti ovviamente) spargeteli sul tavolo, sempre con un bel vaso anche colorato con una candela dentro.
Nella seconda versione è molto bello anche un mazzo di fiori di campo raccolti da voi.

 

Console/entrata di una casa Cuscini con lino grezzo

Bagno estivo con pianta Vasca con decorazione estiva di olivi

 

Se avete un “pinwall” in casa cambiatene le foto, tagliate dell’immagini che vi piacciono in colori o motivi che vi divertano, voi sapete quali sono quelle che vi fanno venire un sorriso sul viso senza che vi rendiate conto (funziona come l’autostima davanti allo specchio: sei bellissima, sei stupenda, ce la puoi fare ecc.).

 

Cuscini, sono molto importanti perché hanno un effetto di cambiamento immediato: usateli colorati, in lino, a fiori, righe neutrali o un bel mix di tutto, importante che si abbinino con tutto il resto. Lo stesso vale per i copridivani (non intendo quelli con l’elastico) che potrebbono essere lenzuola dalla nonna in lino con le iniziali ricamate o in tessuto colorato, che potete comprare al metro (importante: mai senza orlo!!)
In casa, dove avete messo candele, cambiatene i colori, se sono profumate mettete nell’armadio quelle al profumo di camino o incenso e fuori quelle fresche ai fiori.

 

Letto con Lenzuola e cuscini di cottone Tavolino addobato con oggetti bianchi

Panchina in entrata con borsa estiva Letto con testiera di persiano decupato

 

Paralumi, anche per questi si tratta di un cambiamento molto visibile: una bella soluzione è comprarne un modello economico e cambiarlo con tessuto, bottoni, nastri, colori, dipende che effetto volete avere, l’ho già detto troppe volte, ma è importante l’abbinamento con tutto il resto, perché il risultato diventi bello ed armonico!

 

In camera da letto, cambiate il copriletto e i cuscini sul letto, se volete mettete una zanzariera sopra, fa molto Africa ed è anche utile.

 

Nel bagno gli asciugamani e l’accappatoio volendo si possono cambiare con spugna a nido d’ape, molto più leggera ed asciuga più in fretta.

 

Letto baldachino marrochino Letto appeso con copriletto a uncinetto

 

Abbiamo tutti nelle nostre case angoli con decorazione stile “nature morte”, magari un’orchidea, una pila di libri, portacandele… intendo tutti quei piccoli mucchietti di cose che amiamo, anche qui una bella rinfrescata fa miracoli.

 

Dopo le vacanze vedremo cosa possiamo “fare autunno” nelle nostre case, non quello che ci spaventa perché abbiamo l’inverno davanti, ma quello che ci fa stare bene nei nostri nidi.

Ogni stagione ha cose bellissime e dobbiamo viverle, perché se aspettiamo solo l’estate, siamo un anno più vecchi e non ci siamo goduti niente. Allora viviamo prima l’estate in pieno!

 

 

 

 

 

 

Anche una casa ha quattro stagioni-estate422013-07-16on
155 2016-03-31 Le sfumature di bianco! articoli_155_0.jpg
164 2016-05-18 Così trovate il vostro stile per la casa! articoli_164_0.jpg
143 2016-01-28 Il re dei colori, il BLU articoli_143_0.jpg
70 2014-07-21 Homeoffice - La mia scrivania si trova a casa mia articoli_70_43.jpg Homeoffice
141 2016-01-19 L'entrata di una casa è come un biglietto da visita articoli_141_0.jpg
119 2015-09-29 Design Industriale articoli_119_0.jpg
111 2015-06-10 Idee per la camera da letto articoli_111_10.jpg
102 2015-04-13 Cambio i tessuti in casa articoli_102_0.jpg
103 2015-04-13 La Lavanderia: una stanza per noi donne! articoli_103_6.jpg
100 2015-03-03 La nuova leggerezza articoli_100_17.jpg
94 2015-02-12 La mia visita da Flamant, la nuova collezione articoli_94_2.jpg
78 2014-09-29 Piccoli trucchi per arredare un bagno, che dovete conoscere articoli_78_0.jpg
90 2015-01-09 Il giusto mix articoli_90_1.jpg
63 2014-06-09 Arredare con stile - parte 2 articoli_63_0.jpg Magico
61 2014-05-06 Arredare con stile - parte 1 articoli_61_3.jpg Beton
46 2014-01-31 Anche una casa ha quattro stagioni:primavera primavera, decorazioni, pasqua articoli_46_0.jpg HELLO SPRING
31 2013-10-11 Anche una casa ha quattro stagioni-autunno autunno, consigli arredamento, colori, caldo, ambiente, foto articoli_31_0.jpg Ghirlanda d'autunno
22 2013-07-16 Anche una casa ha quattro stagioni-estate decorazioni estivi, cambiamento della caso nei stagioni, living articoli_22_0.jpg Ambiente leggero estivo di un salone
4 2013-03-09 Casa in montagna non con i soliti colori living, casa montagna articoli_4_0.jpg Camera da letto in montagna Megève
3 2013-03-09 Tendenze per le vostre case 2013 living, tendenze 2013 articoli_3_14.jpg Anni 50 salotto